L’Universo olografico e l’inesistenza della realtà

Nel tempo, nonostante le apparenze contrarie, si è rivelato erroneo pensare che al mondo ci siano delle parti separate e che l’idea che anche gli eventi stessi siano accadimenti separati è una mera illusione: tutte le parti separate possono aver interagito fra loro in passato e quando succede esse (le loro funzioni d’onda) entrano in Leggi il resto dell’articolo…

Sincronicità e Causalità

Negli anni ’30 del XX secolo Carl Gustav Jung si interessò ad una serie di fenomeni che definisce sincronistici, di sincronicità o coincidenze significative. Questi termini servivano a descrivere la coincidenza che avveniva tra due eventi, anche di diversa natura, apparentemente slegati da logiche causali; in particolare servivano ad identificare la comunanza tra un evento Leggi il resto dell’articolo…

Punti di svolta, salti quantici evolutivi e motori del cambiamento

Sono chiamati punti di svolta quei momenti di grande trasformazione che si presentano quando una nuova forza, sia essa un fatto, una scoperta, o un’esperienza, modificano il modo in cui viene affrontato il corso degli eventi. Quando si presentano grandi trasformazioni nella vita c’è la tendenza a considerarle come dei momenti di crisi. Gli esseri Leggi il resto dell’articolo…

Ikigami: i fumetti quali strumento per una formazione etica e democratica dell’adolescente e dell’adulto

Ikigami, il cui significato letterale è annuncio di morte, è un manga scritto da Motorō Mase. TRAMA In una società senza guerra, lo Stato condanna casualmente 1 cittadino su 1000 alla morte fra i 18 e i 24 anni. Il fine dichiarato è l’aumento della “produttività sociale” spingendo i giovani a vivere appieno, e la Leggi il resto dell’articolo…

Death Note: i fumetti quali strumento per una formazione etica e democratica dell’adolescente e dell’adulto

«L’umano il cui nome verrà scritto su questo quaderno morirà» (Prima regola del Death Note) Death Note è un manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e disegnato da Takeshi Obata da cui sono tratti un anime, due romanzi e due film dal vivo. TRAMA La storia si incentra su Light Yagami, uno studente modello Leggi il resto dell’articolo…

Great Teacher Onizuka: i fumetti quali strumento per una formazione etica e democratica dell’adolescente e dell’adulto

«Voglio rimanere un semplice insegnante per tutta la vita!» (motto di Eikichi Onizuka) Great Teacher Onizuka, abbreviato in GTO, è una serie manga ideata da Tōru Fujisawa che racconta le avventure di Eikichi Onizuka, professore ventiduenne ed ex-teppista. TRAMA Eikichi Onizuka è un professore alquanto stravagante, sia nell’abbigliamento che nei metodi d’insegnamento, ed è anche Leggi il resto dell’articolo…

Tecnologie per la didattica e l’insegnante tecnologico

LA TECNOLOGIA A SCUOLA All’interno delle scuole, l’uso dei PC, della LIM, dei laboratori informatici, dei tablet evidenziano la permeante diffusione della tecnologia, che sta  velocemente condizionando la stessa “azione didattica”. Appare pertanto doveroso fare una riflessione su quali sono le conseguenze della tecnologia nel nostro secolo: il “nuovo ruolo” che ha l’insegnante in classe. Leggi il resto dell’articolo…

Evoluzione della concenzione di spazio-tempo nel tempo e nello spazio sociologico

INTRODUZIONE Il tempo e lo spazio sono da sempre concetti fondamentali nel definire l’energia che muove l’essere umano ed il suo rapporto con il mondo che lo circonda. Il tempo è quanto serve per attraversare lo spazio: ne deriva che, tempo e spazio sono molto intrecciati l’uno con l’altro. Uno dei modi più efficaci per Leggi il resto dell’articolo…